gli incerti editori sono un’associazione culturale che affida il proprio progetto editoriale a una minuscola consonante, resa incerta la sono diventati incerti editori, certi almeno di voler fare libri;

fare libri rivela la faccia nascosta della nostra volontà, che è quella di leggerli.